Una sola bandiera contro il terrore

Il dolore e la rabbia che proviamo per gli attacchi terroristici in Europa – così come in Medio Oriente e in Africa – non hanno bandiera né religione.

Chiediamo ai governi e alle istituzioni risposte politiche sulle cause del terrorismo e sugli interessi economici che lo favoriscono.

Chiediamo soluzioni orientate alla pace e al dialogo. Vogliamo vivere in sicurezza ma senza blindarci dentro i confini europei, senza usare capri espiatori né alimentando nuovi conflitti. 

L’arma più potente che abbiamo è l'inclusione sociale e il rispetto dei diritti umani. La lotta al terrorismo e all’intolleranza deve vederci tutti uniti, sotto una sola bandiera.


All'appello aderiscono ARCI, UCOII (Unione delle Comunità Islamiche d'Italia), Incontri di Civiltà, Adif (Associazione Diritti e Frontiere), UFTDU (Unione Forense per la Tutela dei Diritti Umani), Antigone e Rete della Conoscenza.

Le firme verranno consegnate al presidente del Consiglio, Matteo Renzi, al ministro degli Esteri, Paolo Gentiloni e al ministro della Difesa, Roberta Pinotti. 

 

Per firmare la petizione


  • ha firmato 2016-06-16 16:05:52 +0200
  • ha firmato 2016-05-05 13:40:49 +0200
  • ha firmato 2016-05-04 12:36:26 +0200
    Bisogna risalire alle cause del terrorismo e fermare le fonti di finanziamento che guadagnano soldi grazie ai conflitti internazionali.
  • ha firmato 2016-04-13 00:14:06 +0200
  • ha firmato 2016-04-07 18:44:19 +0200
    E giusto e umano essere addolorati e solidali con i familiari e amici delle vittime, ma non dobbiamo cedere all’odio e alla paura, perché questi sentimenti negativi alimentano il terrorismo e lo rendono più forte. La giusta risposta è accogliere i profughi e i richiedenti asilo cercando di integrarli rispettando le loro credenze come loro sono tenuti a rispettare le nostre, e anche le nostre leggi. La solidarietà e l’unità nella diversità alla lunga avrà effetti molto positivi.
  • ha firmato 2016-04-04 09:33:23 +0200
  • ha firmato 2016-04-03 10:53:38 +0200
    Sottoscrivo l’appello, ma non sono ottimista
  • ha firmato 2016-04-03 00:38:14 +0200
  • ha firmato 2016-04-01 08:49:26 +0200
  • ha firmato 2016-03-31 17:18:44 +0200
  • ha firmato 2016-03-30 21:43:42 +0200
    Uniamoci tutti sotto un’unica bandiera e combattiamo contro i populismi che tentano di disgregarci.
  • ha firmato 2016-03-30 21:15:00 +0200
  • ha firmato 2016-03-30 21:12:35 +0200
    Tutti insieme, sotto una sola bandiera, costruendo sicurezza, accoglienza e dialogo contro il fanatismo e la violenza.
  • ha firmato 2016-03-30 20:49:29 +0200
  • ha firmato 2016-03-30 20:15:08 +0200
    L’Europa dimostri di essere capace di un colonialismo al contrario e non di essere solo capace di intervenire per il petrolio o altri interessi!
  • ha firmato 2016-03-30 20:14:15 +0200
  • ha firmato 2016-03-30 19:21:07 +0200
    La guerra al terrorismo genera nuovi terroristi e fa il gioco di chi ha inventato il terrorismo stesso… La risposta deve essere politica!
  • ha firmato 2016-03-30 19:01:37 +0200
  • ha firmato 2016-03-30 18:21:56 +0200
  • ha firmato 2016-03-30 17:39:50 +0200
    gli interessi economici della vendita delle armi non devono passare sopra i diritti umani
  • ha firmato 2016-03-30 17:34:10 +0200
  • ha firmato 2016-03-30 16:55:55 +0200
  • ha firmato 2016-03-30 12:06:24 +0200
  • ha firmato 2016-03-30 12:00:14 +0200