Sì alla nuova legge contro il Fascismo

 
Finalmente è arrivata in aula, alla Camera, la proposta di legge 3343 che aggiorna le norme sull'apologia di fascismo. 
 
Il testo prevede “l'introduzione dell'articolo 293-bis del codice penale, concernente il reato di propaganda del regime fascista e nazifascista”.
 
Noi crediamo fermamente nella necessità di questa legge per punire ogni nuova forma di apologia - anche attraverso Internet - e chiediamo ai parlamentari di approvarla senza ulteriori rinvii. 
 
In questi giorni alcune forze politiche, tra cui Lega e Movimento Cinque Stelle, hanno criticato il testo in discussione e si stanno opponendo alla sua approvazione. 
 
Riteniamo indegno per un Paese democratico permettere che si inneggi ancora ai regimi fascista e nazista, dittature che anche in Italia hanno significato repressione, discriminazione, violenza, distruzione e morte per migliaia di persone. 
 
L'esaltazione di quei valori negativi è tanto più pericolosa oggi, con l'emergere di nuovi atteggiamenti di intolleranza e di sopraffazione verso chi è più debole. 
 
A differenza di altri Paesi europei che hanno visto nascere e dilagare la cultura nazifascista, l'Italia sembra non avere mai voluto fare davvero i conti con quella parte oscura della propria storia. 
 
Per questo motivo appoggiamo la proposta di legge 3343 e chiediamo ai capigruppo di tutti i partiti alla Camera di approvarla quanto prima. 
 
La petizione sarà consegnata ai capigruppo prima del voto finale. 
 
1892 FIRME
OBIETTIVO: 3000 firme

Share Facebook Twitter Whatsapp

  • ha firmato 2017-09-23 12:49:14 +0200
  • ha firmato 2017-09-21 16:37:50 +0200
  • ha firmato 2017-09-21 08:58:21 +0200
    Da antifascista non posso che aspettare con ansia l’approvazione. La democrazia è cosa diversa…… e soprattutto lo dobbiamo a tutti quei ragazzi che da partigiani hanno liberato il Paese anche con la loro vita. Non dobbiamo mai dimenticare la storia.
  • ha firmato 2017-09-05 14:10:44 +0200
  • ha firmato 2017-09-04 21:58:43 +0200
  • ha pubblicato questo su Facebook 2017-08-29 22:00:31 +0200
    Sì alla nuova legge contro apologia di #fascismo - Firma e condividi
  • ha firmato 2017-08-01 22:12:03 +0200
    La democrazia non deve essere messa a rischio , vogliamo li diritti di libertà, e diciamo no all’autoritarismo e alla xenofobia
  • ha firmato 2017-07-21 14:03:08 +0200
  • ha firmato 2017-07-17 15:09:32 +0200
    siamo un Paese alla deriva bisogna evitare fascismi e razzismi altrimenti cadiamo nel baratro
  • ha firmato 2017-07-15 23:40:52 +0200
  • ha firmato 2017-07-13 19:25:05 +0200
    Era ora! Quel regime non ha avuto pietà di tanti nostri connazionali tra cui un mio zio che non ho mai conosciuto.
  • ha firmato 2017-07-13 12:52:53 +0200
  • ha firmato 2017-07-13 06:56:15 +0200
    Dobbiamo impegnarci per una democrazia in mano al popolo.
  • ha firmato 2017-07-12 11:44:03 +0200
  • ha firmato 2017-07-12 09:34:59 +0200
  • ha firmato 2017-07-12 00:48:17 +0200
  • @Risiul con un tweet ha inserito il link questo. 2017-07-11 23:39:59 +0200
    Sì alla nuova legge contro apologia di #fascismo - Firma e condividi http://www.progressi.org/nofascismo?recruiter_id=19360
  • ha firmato 2017-07-11 23:38:36 +0200
  • ha firmato 2017-07-11 19:10:36 +0200
    E’ importante contrastare giuridicamente ogni rigurgito fascista e nazifascista ed avviare quanto prima una seria discussione sulla declinazione della libertà di espressione per “contestualizzare” questo nobile valore della nostra COSTITUZIONE. Giuseppina Rainone
  • ha firmato 2017-07-11 18:33:51 +0200
    Daniela Schiavolin
  • ha firmato 2017-07-11 17:36:12 +0200
    Fausto Di Domenicantonio
  • ha firmato 2017-07-11 16:51:30 +0200
    Paola Gallinari
  • ha pubblicato questo su Facebook 2017-07-11 16:46:54 +0200
    Sì alla nuova legge contro apologia di #fascismo - Firma e condividi
  • @lucilla908 con un tweet ha inserito il link questo. 2017-07-11 16:46:51 +0200
    Sì alla nuova legge contro apologia di #fascismo - Firma e condividi http://www.progressi.org/nofascismo?recruiter_id=39127
  • ha firmato 2017-07-11 16:31:29 +0200
    Ieri è arrivata in discussione alla Came­ra la proposta di le­gge 3343 per fermare ogni forma di propa­ganda del regime fas­cista e nazifascista.


    Alcune forze politic­he si sono opposte al testo, lasciando che si continui a inn­eggiare alla cultura violenta del Venten­nio, anche attraverso Internet.


    Noi abbiamo deciso di reagire subito con una petizione rivol­ta ai parlamentari “No alla nuova apolog­ia di fascismo” per sostenere la proposta di legge e la sua approvazione rapida.


    Il testo vuole integ­rare le norme esiste­nti con elementi nuo­vi, estendendo il re­ato a modi e mezzi ancora non contemplati dalle leggi preced­enti (Scelba e Manci­no).


    Che si tratti di uno stemma o di una pag­ina Facebook, non po­ssiamo continuare a consentire la celebr­azione di un regime che ha significato repressione, distruzi­one e morte per migl­iaia di persone in Italia.


    Lo scontro in Parlam­ento sulla legge dis­tingue chiaramente chi vuole il progresso da chi invece guar­da con nostalgia al peggiore passato del nostro Paese.
  • ha firmato 2017-07-11 16:26:46 +0200
    ilaria martinelli
  • ha firmato 2017-07-11 15:45:52 +0200
  • ha firmato 2017-07-11 14:27:51 +0200
    Ho visto il DUCE da bambino tre volte, naso all’aria e petto in fuori da straffottente….ecc. Chi lo ricorda solo per certe cose buone e tralascia tutto il resto (non solo la stupida guerra) ignora il complesso negativo.
  • ha firmato 2017-07-11 14:18:53 +0200
  • ha firmato 2017-07-11 13:48:13 +0200